Pantone: I colori Fashion Autunno 2012

Leave a Comment

Il sito www.pantone.com è di nuovo aggiornato con quelli che saranno i colori TOP per l'autunno 2012.
Si nota una certa continuità con l'estate, ritrovima il rosa acceso con "Pink Flambè" e l'amatissimo Tangerine Tango che ha a dir poco spopolato questa estate.

Bellissimi l'"Honey Gold" che è un giallo d'orato molto caldo e il French Roast ovvero un marrone moca che mi ricorda un pò il nuovo smalto VERTIGO di Chanel della collezzione autunnale 2012. 

Per quanto riguarda i verdi abbiamo un verde ultramarino e uno un pò più "pisello".
Il blu si chiama "Olympian Blue" e non è male. 

Per quanto riguarda i toni più freddi e neutri abbiamo il Titanium, un bel grigio appunto, il lilla Rhapsody e il Rose Smoke, che è un rosa sporco bellissimo!

Voi cosa ne pensate?
Personalmente questo autinno punterò su French Roast, Honey Gold, tangerine Tango, Titanium e Rose Smoke!

Non ci resta che sbizzarrirci!

 
Pantone Fashion Color Report Fall 2012


Capelli Castani per l'Autunno 2012

Leave a Comment



Sembra che per la prossima stagione, gli uomini che preferiscono le bionde  devono convivere con il fatto che l'oggetto della loro adorazione non sarà più sotto i riflettori. 
primeggiare durante il prossimo autunno, saranno le avvolgenti tonalità scure, profonde e calde. 
Le star a cui copiare i look? Rooney Mara e Kristen Stewart. 
Le caratteristiche fondamentali saranno: pelle chiara, sopracciglia scure, capelli scuri e contrastanti occhi azzurri. 
A proposito, si consiglia di prestare particolare attenzione alla pelle: la moda della pella scura e abbronzata è ormai agli sgoccioli, a favore da pella alla "Biancaneve" con un tocco traslucido. Un esempio è la pelle perlata di Emma Stone, Jessica Chastain o Kirsten Dunst.

Chanel Couture Autunno 2012

Rooney Mara
Non sono solo le siflate di moda a darci queste dritte sulle tendenze dei colori, ma anche tutte le collezioni make up del prossimo autunno, che puntano su bellezze brune. 
Questo vale per tonalità tenui KAKII della collezione di Dior, o per gli intensi colori viola e blu di Estee Lauder, e i lussuosi accenti verdi per YSL. Per non parlare del ricchi rossetti color rosso scuro, che presto vedremo in tutte le profumerie.
Camilla Belle
E, naturalmente, non possiamo prestare attenzione al punto di riferimento principale dei trend mondiali, ovvero il red carpet, dove al centro dell'attenzione in questi ultimi anni sono solo brune: Rooney Mara, Keira Knightley, Mila Kunis, Lana Del Rey. 
Kristen Stewart
Keira Knightley
Mila Kunis
Lana Del Rey
Zoe Saldana


Emma Stone: Make up & Hair Style

1 comment
Io vado a fisse. E quando mi fisso c'è poco da fare, non c'è santo che tenga...
Volete sapere qual'è la mia ossessione del momento? EMMA STONE! Da quando ho visto The Amazing Spider Man me ne sono perdutamente innamorata, per quel suo musino semplice e carino!

Pensate che mi sono tagliata la frangetta appositamente, per imitare il suo taglio nel film.
Lo so, sono una pazza!

Girovagando per il web ho scoperto che in realtà Emma Stone era mora e ha più volte cambiato colore ai suoi capelli, così ho deciso di raccogliere un pò di foto che raffigurano le bellissima attrice, i suoi tagli di capelli, acconciature e make up!

Alla prossima! JA NE!














Eyeshadow Makeup of Emma Stone


















Must have: Occhiali a specchio

1 comment

Svetlana Bondarchuk
Lo sapevato che il primo Ray Ban in assoluto è stato realizzato con delle lenti a specchio nel lontano 1937.  Prima dei Ray Ban, per la precisione ben sette anni prima, la società americana Bausch & Lomb ha sviluppato questi tipi di lenti, ma non per entrare in produzione di massa. Lo scopo di tale realizzazione era rifornire i piloti delle Forze aeree degli Stati Uniti di un bel paio di occhiali da sole.
Oggi, le lenti a specchio sono un accessorio must per i trendsetter principali e i blogger di moda, come è stato documentato da streetstyle-blog, blog personali, e dagli appassionati di moda e di Instagram. 
Anna Dello Russo ne ha una vera collezione, una dozzina di sicuro come ci mostrano le foto qua sotto.
Elena Perminov
Vic e Helen Gazinskaya Perminov
Anna Dello Russo 
Caroline Issa
Vivian Volpichella e Ida Lolo
Taylor Tomasi Hill e Vivian Volpichella
Sarah Jessica Parker (a sinistra)

ELLE e ELLE DECOR x L'EMILIA!

Leave a Comment


ELLE  e ELLE DECOR insieme alle aziende di moda e design  italiane per i terremotati dell’Emilia Romagna


Fantastica l'iniziativa di ELLE e ELLE DECOR in aiuto alle popolazioni terremotate dell'emilia! Ecco come sarà organizzato l'evento.
.
Le aziende di moda e arredamento italiane coinvolte da Elle e Elle Decor NON DIMENTICANO  i problemi delle persone dell’ Emilia Romagna. Con questo spirito le redazioni dei due mensili di HEARST MAGAZINE ITALIA hanno progettato un aiuto concreto per le popolazioni colpite dal sisma nel maggio scorso. 

Sono stati contattati gli amministratori locali, è stata  individuata una zona precisa, Mirandola e le più importanti necessità della sua popolazione. Infatti molte persone hanno ripreso a lavorare per le aziende del territorio, le  più importanti e significative del mondo della moda italiana, ma continuano a vivere nelle tendopoli: hanno perso la casa e insieme a essa  indumenti e arredi.
E qui si inserisce l’intervento di Elle e Elle Decor che hanno chiesto alle aziende del settore di contribuire con prodotti nuovi (biancheria intima, pigiami, camicie da notte, asciugamani, lenzuola)  a migliorare la qualità della vita di queste persone.

"Abbiamo pensato di aiutare chi lavora nelle aziende del territorio e ha bisogno di non sentirsi solo. L' aiuto sarà semplice, ma con la collaborazione e la solidarietà di aziende del nostro settore siamo state in grado di dare un segnale forte di quanto la moda sappia e voglia aiutare la moda" afferma Danda Santini direttore di ELLE ITALIA.

Prosegue Livia Peraldo Matton direttore di ELLE DECOR ITALIA: "Abbiamo contatto il comune di Mirandola, uno dei più colpiti, il cui Assessore, Lara Cavicchioli, si è dimostrata entusiasta della nostra iniziativa. Le abbiamo chiesto di dirci che cosa serve in questo momento al campo dei terremotati e abbiamo organizzato un container che partirà Venerdì  27 luglio con quanto ci è stato richiesto". 

Danda Santini e Livia Perlado Matton ringraziano le Aziende per la loro preziosa collaborazione: "Crediamo sia importante soprattutto in questo momento raccontare che il mondo della moda e dell'arredamento è fatto da aziende solide, serie e anche solidali. E' questa la migliore risorsa del nostro paese".

  • CALZEDONIA
  • GRUPPO COIN - ( OVIESSE - UPIM)
  • GRUPPO GABEL
  • GRUPPO ZUCCHI
  • INTIMISSIMI
  • TEZENIS
  • TRIUMPH
  • ZARA HOME

Tutta l’operazione sarà raccontata in tempo reale  sul sito elle.it  


CATWALK TO SALON 2:2012 Schwarzkopf Professional

Leave a Comment

Collezione CATWALK TO SALON 2:2012 di Essential Looks per la stagione Autunno/Inverno 2012

 


ESSENTIAL LOOKS di Schwarzkopf Professional presenta la collezione CATWALK TO SALON 2:2012: le ultime tendenze in arrivo direttamente dalle passerelle declinate nelle quattro essenze più cool per la stagione Autunno/Inverno 2012. Eccentric Heritage, 60’s Twist, Oriental Express e Neo Couture.

Questa stagione ESSENTIAL LOOKS attinge allo straordinario successo della sua filosofia di trasposizione stilistica dalle Passerelle ai Saloni. Sempre attento alle esigenze degli acconciatori, il team di Schwarzkopf Professional ha tradotto in una realtà pret-a-porter i quattro nuovi trends, interpretandoli in modo ambizioso e adattabile al tempo stesso.

Dice Steve Hogan , Direttore creativo di Schwarzkopf Professional Essential Looks:

“Siamo oltremodo entusiasti di presentare la collezione CATWALK TO SALON di Essential Looks, a cui abbiamo lavorato intensamente per avvicinarci ancora di più a un pubblico in crescita in tutto il mondo, proponendo le tendenze, i tagli e i colori ispirati alle recenti sfilate, assicurandoci nel contempo che i look fossero proponibili sia in commercio sia nei saloni. Le nostre quattro tendenze riassumono l’essenza di una stagione dai tratti decisi e ricca di ispirazioni, dall’esotismo sensuale di ORIENTAL EXPRESS all’energica e futuristica fantasia di NEO COUTURE, passando per l’affascinante irriverenza di ECCENTRIC HERITAGE e il carisma emblematico di 60’S TWIST”.

Ecco i quattro look nello specifico:

ECCENTRIC HERITAGE

I modelli delle sfilate Autunno/Inverno hanno deformato, capovolto e sovvertito i look tradizionali. Tuffandosi nel passato alla ricerca di ispirazione, gli stilisti hanno accostato dettagli militari ad abiti da campagna e a una raffinata femminilità per ottenere un impatto visivo forte. Marc by Marc Jacobs ha proposto abiti stampati da debuttante, abbinandoli a cappottoni con bottoni sovradimensionati, cappellini maschili con visiera e anfibi. Per Burberry, Christopher Bailey ha portato all’estremo il look “caccia e pesca” con berretti in tweed e giacche in spigato con fodera in montone. Lo stile classico delle acconciature è stato rivisitato: lunghe e raffinate, le chiome abbinano le calde tonalità autunnali color caramello, oro e cioccolato a tagli concisi e brillantezza viva e intensa.

60’S TWIST

Da Carnaby Street a Camden Town, passando per la Rive Gauche fino alla fabbrica newyorchese di Warhol. Questa stagione strizza l’occhio agli anni ‘60 con proposte poliedriche sempre accompagnate da una nota giovane e da un tocco di autentico stile. Gli abiti dai tagli netti ed essenziali richiamano le silhouette di Courrèges, Paco Rabanne e Pierre Cardin, con pantaloni a sigaretta tagliati sopra la caviglia, abiti a campana e casacche strutturate alla Mary Quant. Anche le acconciature seguono lo spirito rivoluzionario degli anni ’60, facendosi più corte, più luminose e più bionde. Gli haircut variano da caschetti lineari e perfettamente spuntati a tagli pixie, fino a frangette che incorniciano il viso e a look ad alveare cotonati.

ORIENTAL EXPRESS

Il trend è stato lanciato da Proenza Schouler, con varie ispirazioni che spaziano dal karate ai kimono, fino a Yoko Ono versione 1970. Zac Posen ne ha fornito un’interpretazione più glamour, mentre l’intellettuale Dries Van Noten ha passato in rassegna il London’s Victoria & Albert Museum alla ricerca di iconografie giapponesi, cinesi e coreane, creando stampe digitali che hanno sedotto gli stilisti. Di conseguenza, le acconciature rendono omaggio all’Oriente con tagli lineari e affilati ad altezza zigomo e capelli ultrabrillanti. Un fervore reso ancor più intenso da tonalità rosso acceso che creano un mix ipnotico di sofisticatezza e sottile sensualità.

NEO COUTURE

“Androgino, futuristico, energico, forte”, sono gli aggettivi più utilizzati dai giornalisti di moda per questa stagione. A dominare la tavolozza colori: nero, nero e ancora nero con sfumature di nero, in linee austere e definite, echeggianti atmosfere inquiete. Sulle passerelle di New York, i pantaloni con la piega, le giacche su misura e le scarpe appuntite trasmettono un senso di rigore e di noir. È stato soprattutto Givenchy a esprimere appieno lo spirito di questo look: uso copioso di pelle e pelliccia per i capi d’abbigliamento, stivali sopra il ginocchio, gonne a pieghe e pantaloni jodhpur. Tra le acconciature dominano i toni umorali dei blu, dei neri, dei grigi e dei rossi selvaggi, a complemento dei severi tagli androgini. Consistenze estreme, dall’ultraliscio al super fissato.